Greccio 2023

inaugurazione italian vision of nativity scene

ITALIAN VISIONS of NATIVITY SCENE – Renaissance paintings and ancient marionettes theatre

Aperta il 22 dicembre a Betlemme la straordinaria mostra “Italian Visions of Nativity Scene”, primo evento internazionale di Greccio 2023, anno culturale dedicato all’Ottavo centenario della rappresentazione del primo presepe promosso dal Comitato Nazionale – Ministero della Cultura.In mostra, fino al 12 gennaio 2023, speciali riproduzioni delle più belle natività dell’arte italiana (Botticelli, Giotto, Leonardo, Raffaello tra gli altri), su leggerissimi sipari di seta sospesi nello spazio, con i teatrini della Famiglia Colla, antichi marionettisti italiani, animati dai personaggi dello spettacolo “La capanna di Betlemme”, storico titolo mai uscito dall’Italia.Hanno aperto la mostra il Vicesindaco di Betlemme Nader Rahil, il Console d’Italia a Gerusalemme Alice Amoriello, il Vicario Custode di Terra Santa padre Ibrahim Faltas e il direttore culturale di Greccio 2023 Paolo Dalla Sega. Le autorità e tutti i visitatori, sia residenti che turisti e pellegrini nella prima settimana natalizia di Betlemme, hanno ammirato questi patrimoni dell’arte e della cultura italiana che rappresentano la Natività nei luoghi stessi degli eventi che li hanno ispirati.La mostra si chiuderà tra il 10 e il 12 gennaio con le repliche de “La capanna di Betlemme”, in tre lingue, accompagnate da musica dal vivo. Nelle stesse giornate Betlemme riceverà la visita della Municipalità di Greccio, con cui è gemellata dal 1992.Il ricordo e la celebrazione del primo presepe, creato a Greccio nel 1223 da san Francesco, come supremo gesto e messaggio di pace, hanno commosso tutti i partecipanti all’evento e fatto rivivere questa eredità e questo valore in tutta la sua energia, anche contemporanea: il desiderio perenne della pace.

A project by CHANGE PERFORMING ARTS, COMPAGNIA CARLO COLLA &FIGLI Commissioned by ITALIAN NATIONAL COMMITTEE GRECCIO 2023.

Photo Gallery dell' evento

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Skip to content