Greccio 2023

il comitato greccio 2023 in visita a betlemme

Il Comitato Nazionale per l’ottavo centenario della rappresentazione del primo presepe in visita a Betlemme

È iniziata lunedì 9 gennaio la visita della delegazione del Comitato Nazionale per l’ottavo centenario della prima rappresentazione del presepe composta dal presidente del comitato e sindaco di Greccio Emiliano Fabi, il sindaco di Rieti e membro del Comitato Daniele Sinibaldi, i membri Florinda Saieva, Laura Caruso e Cristiana Colli, e Janira Grillotti della segreteria organizzativa. Durante la tre giorni, la delegazione ha avuto modo di prendere parte ed assistere al primo evento internazionale del Comitato, lo spettacolo “La capanna di Betlemme”, prima assoluta della Compagnia Carlo Colla. Un evento svolto in tre lingue, accompagnate da musica dal vivo, le cui sceneggiature erano già presenti nell’ambito della mostra “Italian Visions of Nativity Scene” inaugurata lo scorso 22 dicembre presso il Bethlehem Peace Center. Nella serata di lunedì, un incontro informale organizzato dal Console Generale italiano a Gerusalemme Giuseppe Fedele, con la presenza del Custode di Terra Santa, padre Francesco Patton, ha permesso al sindaco di Betlemme Hanania e al sindaco di Greccio Fabi di approfondire e concretizzare il gemellaggio tra le municipalità permettendo ai due Comuni di stringere un accordo che vada oltre le formalità e concretizzi il proprio contributo, soprattutto in ambito culturale, storico e turistico. “Un momento di confronto con la Municipalità di Betlemme che ha accolto il Comitato con un forte desiderio di collaborazione e di crescita culturale in un clima di internazionalità e spiritualitá nel quale Francesco è un riferimento comune per le comunità di forte richiamo simbolico.” dichiarano i membri del Comitato Saieva, Caruso e Colli. Nella mattinata di martedì, un incontro in Comune ha anticipato lo spettacolo “La Capanna di Betlemme”. Hanno preso parte all’incontro anche l’addetto agli Affari Economico-Commerciali del Consolato italiano a Gerusalemme Stefano Mancini, il vicesindaco di Betlemme Nader Rahil e il manager culturale Paolo Dalla Sega. Anche in questa occasione i due sindaci Fabi e Hannania hanno tenuto a rafforzare l’amicizia già rinnovata ad ottobre scorso con la visita a Greccio del vicesindaco e della consigliera comunale di Betlemme Nader Rahil e Sandy Mourra in occasione del trentesimo anniversario del gemellaggio. Uno scambio di doni da parte dei sindaci ha chiuso l’incontro al quale ha fatto seguito una visita organizzata dalla municipalità locale nei principali siti di attrazione religiosa e culturale della città. Per Emiliano Fabi: “Al di là dell’esperienza umana e relazionale sono stati gettati molti semi di confronto e condivisione. Torno con la valigia colma di sorrisi e di nuovi spunti da cui trarre ispirazione per l’anno importante che ci aspetta. L’accoglienza che abbiamo avuto è stata davvero straordinaria”

Photo Gallery dell' evento

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Skip to content